spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 33 arrow Donata Gottardi sulla Legge 194
Donata Gottardi sulla Legge 194 PDF Stampa E-mail
Scritto da I.G.   
giovedý 28 febbraio 2008

ImageDonata Gottardi è europarlamentare, eletta nel Partito Democratico. Docente di diritto del lavoro a Verona, è stata vice consigliera di parità nazionale insieme a Marzia Barbera. Le donne, i diritti, il lavoro, le leggi, sono il suo ambito di attività. E' alla sua caparbia volontà, unita a quella di Marzia Barbera, che dobbiamo il decreto legislativo 186/2000 che ha finalmente regolamentato l'attività delle consigliere di parità, istituito la Rete nazionale, e finanziato le attività di supporto della legge 125/91. La "campagna di guerra" contro le done e contro la legge italiana 194, le fa prendere posizione ancora una volta con chiarezza. Sul web è presente la petizione da lei lanciata.

Le donne amano la vita di Donata Gottardi

Stanchezza e indignazione, sentimenti contrastanti ma saldati assieme di fronte all’attacco alla legge sulla regolamentazione dell’aborto. Stanchezza e indignazione di fronte alla necessità di ricominciare a lottare per quanto ritenevamo acquisito con una legge equilibrata, scritta sul filo della prevenzione, della tutela della salute della donna, del rifiuto degli aborti clandestini, e confermata da un referendum di grande mobilitazione e risultato. Stanchezza e indignazione di fronte alla manipolazione di uno strumento come la moratoria, che propone una incredibile assimilazione con la straordinaria conquista – tutta di matrice italiana, innegabile successo della diplomazia e della politica estera del nostro Paese – del rifiuto della morte come possibile, massima, sanzione comminata da uno Stato.......

leggi il seguito sul web http://www.firmiamo.it/ledonneamanolavita

 

Ultimo aggiornamento ( giovedý 28 febbraio 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB