spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Novembre 2017 Dicembre 2017 Gennaio 2018
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 48 1 2 3
Settimana 49 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 50 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 51 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 52 25 26 27 28 29 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Altri argomenti arrow Articoli arrow Ségolène Royal candidata alla presidenza della Repubblica francese
Ségolène Royal candidata alla presidenza della Repubblica francese PDF Stampa E-mail
Scritto da Irene Giacobbe   
venerdì 17 novembre 2006

Con oltre il 60% dei voti la candidata del Partito Socialista Francese alle presidenziali ha vinto le primarie interne del suo partito .

 

Ségolène Royal  ha battuto l'ex premier Laurent Fabius, rappresentante dell'ala socialista più a sinistra, quella che si era schierata per il "no" alla Costituzione europea, e Dominique Strauss-Khan, economista, ex ministro, rappresentante della corrente riformista dei socialisti .

Deputata eletta dalla regione Poitou-Charentes da 18 anni, è stata la preferita dai 218.771 iscritti che hanno partecipato in massa alle primarie (oltre l'80% di votanti).

Il partito socialista francese, che conta fra i propri iscritti oltre 60.000 eletti negli enti locali , ha visto negli ultimi anni crescere - e ringiovanire - la propria composizione ,di quasi un terzo

(Rifle)

Ultimo aggiornamento ( mercoledì 06 dicembre 2006 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB