spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Argomenti arrow Lavoro&pari opportunità arrow Informazioni e notizie arrow 2007 Anno Europeo delle Pari Opportunità
2007 Anno Europeo delle Pari Opportunità PDF Stampa E-mail
Scritto da Eva Panitteri   
domenica 28 gennaio 2007

ImageDal 30 e sino al 31 gennaio due eventi a Berlino: si svolgono il "Vertice sulla parità", primo Summit europeo sulle Pari Opportunità, e la conferenza di apertura ufficiale del “2007 Anno Europeo delle Pari Opportunità per tutti”.

Nell'ambito di queste iniziative, dal 23 gennaio è stato immesso online il portale AEPO, utile sito web in tre diverse lingue che in materia di pari opportunità fornirà orientamenti, indicazioni ed aggiornamenti.

Il portale è comunque solo uno dei mezzi a disposizione dei cittadini europei per informare e sensibilizzare al proprio diritto alla non discriminazione ed alla parità di trattamento. Uno dei principali obiettivi dell’iniziativa infatti -come si legge nella mascherina di presentazione del sito- è porre rimedio alle discriminazioni di cui sono oggetto alcune persone a causa delle proprie origini etniche o razziali, ma anche per motivi di credo politico, disabilità, età, orientamento sessuale.

Vladimír Špidla, commissario europeo responsabile dell'Occupazione, degli Affari Sociali e delle Pari Opportunità, nel presentare i risultati dell'indagine "Discrimination in the European Union" promossa dall'UE ha segnalato: «I risultati dell'indagine di oggi indicano chiaramente che il livello della discriminazione rimane alto per gli europei, che sono favorevoli all'adozione di misure più severe per combattere i pregiudizi, l'intolleranza e le diseguaglianze. Confido che l'Anno europeo del 2007 sulle pari opportunità per tutti animerà un dibattito vivace sulla diversità, dando nuovo slancio e maggiore efficacia alla lotta contro la discriminazione».

Alla 2 giorni di Berlino, ospitata presso il Centro congressi, interverranno e prenderanno parte rappresentanti della società civile insieme a leaders dell’Unione europea e ministri delle Pari opportunità.

Link al sito AEPO:
http://ec.europa.eu/employment_social/eyeq/index.cfm?cat_id=SPLASH
Ultimo aggiornamento ( lunedì 05 febbraio 2007 )
 
< Prec.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB