spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 35 arrow Lenti a contatto: possono danneggiare la vista
Lenti a contatto: possono danneggiare la vista PDF Stampa E-mail
Scritto da Surfing   
sabato 15 marzo 2008

ImageMILANO - Ogni giorno in Italia una persona perde un occhio a causa del cattivo uso delle lenti a contatto. L'allarme è di Matteo Piovella, segretario della Società Oftalmologica Italiana (SOI). Per evitare questi esiti negativi la società scientifica ha sentito il bisogno di fornire un'informazione adeguata ai 2 milioni di portatori di lenti a contatto incaricando Nextplora di una indagine sugli utilizzatori italiani. Ne esce una fotografia poco confortante: sono per lo più donne e persone di età compresa fra 25 e 34 anni, con stile di vita trendy ...

e molto attenti al benessere personale e alla cura di sé, che considerano importanti gli occhi e lo sguardo. La gran parte delle lenti utilizzate sono quelle morbide, mensili o quindicinali. Ma solo due utilizzatori su 10 le curano in modo adeguato. Solo il 19% provvede a 'massaggiare' le lenti strofinandole leggermente tra le dita (tecnicamente il 'rub') e a detergerle con apposite soluzioni prima della conservazione. (ANSA)

Ultimo aggiornamento ( sabato 15 marzo 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB