spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Ottobre 2017 Novembre 2017 Dicembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 44 1 2 3 4 5
Settimana 45 6 7 8 9 10 11 12
Settimana 46 13 14 15 16 17 18 19
Settimana 47 20 21 22 23 24 25 26
Settimana 48 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 36 arrow A proposito di "Merito"
A proposito di "Merito" PDF Stampa E-mail
Scritto da GIM   
venerd́ 28 marzo 2008

ImageSi rincorrono giorno dopo giorno in questo fine legislatura i richiami al “merito” Ha appena finito il presidente della Repubblica di richiamare i partiti al riconoscimento dei talenti delle donne e a lamentare l’assenza di donne dai luoghi della decisione politica che Confindustria insieme all’Università Luiss presenta il rapporto sull’assenza (appena il 6,5%) di Manager donne nelle piccole e medie aziende d'Italia. Prosegue Montezemolo a chiusura del suo mandato e nel passare le consegne ad Emma Marcegaglia, prima donna eletta presidente di Confindustria riconoscendo che "Dobbiamo tutti noi contribuire a ricostruire una casa comune che per troppo tempo è stata trascurata partendo dai valori che ne rappresentano le fondamenta: merito, onestà, responsabilità, lavoro, autorità, spirito di sacrificio, giustizia."

Tutti aggettivi che di solito accompagnano e caratterizzano le buone amministratrici (poche)come le buone imprenditrici (pochissime). Ciò che suscita stupore è il fatto che tante discussioni sul "merito" siano affrontate da uomini che hanno contribuito in larghissima misura a determinare l'attuale situazione di privilegi, corporativismi, discriminazioni.

Ultimo aggiornamento ( domenica 30 marzo 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB