spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2017 Settembre 2017 Ottobre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 35 1 2 3
Settimana 36 4 5 6 7 8 9 10
Settimana 37 11 12 13 14 15 16 17
Settimana 38 18 19 20 21 22 23 24
Settimana 39 25 26 27 28 29 30
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 36 arrow A proposito di "Merito"
A proposito di "Merito" PDF Stampa E-mail
Scritto da GIM   
venerd́ 28 marzo 2008

ImageSi rincorrono giorno dopo giorno in questo fine legislatura i richiami al “merito” Ha appena finito il presidente della Repubblica di richiamare i partiti al riconoscimento dei talenti delle donne e a lamentare l’assenza di donne dai luoghi della decisione politica che Confindustria insieme all’Università Luiss presenta il rapporto sull’assenza (appena il 6,5%) di Manager donne nelle piccole e medie aziende d'Italia. Prosegue Montezemolo a chiusura del suo mandato e nel passare le consegne ad Emma Marcegaglia, prima donna eletta presidente di Confindustria riconoscendo che "Dobbiamo tutti noi contribuire a ricostruire una casa comune che per troppo tempo è stata trascurata partendo dai valori che ne rappresentano le fondamenta: merito, onestà, responsabilità, lavoro, autorità, spirito di sacrificio, giustizia."

Tutti aggettivi che di solito accompagnano e caratterizzano le buone amministratrici (poche)come le buone imprenditrici (pochissime). Ciò che suscita stupore è il fatto che tante discussioni sul "merito" siano affrontate da uomini che hanno contribuito in larghissima misura a determinare l'attuale situazione di privilegi, corporativismi, discriminazioni.

Ultimo aggiornamento ( domenica 30 marzo 2008 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB