17 ottobre: manifestazione antirazzista
Scritto da Eva Panitteri   
giovedý 15 ottobre 2009

ImageROMA - Il prossimo 17 ottobre si svolgerà nella capitale una grande manifestazione antirazzista. All'iniziativa che sabato alle 14:30 muoverà un corteo da Piazza della Repubblic, hanno aderito con il proprio sostegno quasi 400 tra organizzazioni sociali e politiche, testate giornalistiche, singole personalità: dal premio Nobel Dario Fo al giurista Stefano Rodotà, dagli scrittori Antonio Tabucchi e Andrea Camilleri agli editori Inge e Carlo Feltrinelli, da Fiorella Mannoia e Moni Ovadia a Giorgio Bocca. "Siamo diventati un paese sotto osservazione da parte delle Nazioni Unite e di Amnesty International. Siamo stati già condannati più di una volta per violazione dei diritti umani. Abbiamo visto approvare un «pacchetto sicurezza» che trasforma una condizione - quella di immigrato irregolare - in un crimine. Siamo diventati il feroce posto di guardia della «Fortezza Europa». Respingiamo boat people carichi di uomini donne e bambini in un paese, la Libia, che non ha mai aderito alle fondamentali convenzioni internazionali umanitarie, a partire da quella di Ginevra sui rifugiati politici. L’elenco delle nostre infamie nazionali è lunghissimo..." (da l'Unità)

Ultimo aggiornamento ( giovedý 15 ottobre 2009 )