Senza dimora, sempre pių giovani donne immigrate o richiedenti asilo
Scritto da Surfing   
venerdė 10 dicembre 2010

ImageBRUXELLES – Dalla conferenza europea sui senza dimora il dato che emerge indica che sono homeless per lo più giovani donne, immigrate o richiedenti asilo o 'vittime' della disgregazione familiare. Vivono in strutture di emergenza, in sistemazioni temporanee o di transizione, o sono temporaneamente ospiti  presso parenti ed amici, o minacciate di sfratto, o in alloggi inadeguati o insicuri. E’ questo - fa sapere la Federazione degli organismi delle persone senza dimora nel giorno in cui ha preso il via a Bruxelles la Consensus Conference sull’homelessness. L'unico modo per combattere questo problema  afferma la Fio.psd - è quello di conoscerlo: esiste invece in questo campo una “diffusa lacuna definitoria”.