Stalking in Italia: tutti i dati
Scritto da EP   
giovedý 19 ottobre 2017

ImageSTALKING - Nel 2016 l'Istituto nazionale di statistica ha pubblicato uno studio che fa il punto della situazione sulle donne vittime di comportamenti persecutori (stalking). Ad averli subiti, almeno una volta nella vita, sono più di tre milioni di italiane, da ex partner ma anche da semplici conoscenti o da perfetti sconosciuti. Più di due milioni le donne perseguitate da un ex partner. Cifra simile per le donne che dichiarano di essere state molestate da uomini diversi dall'ex compagno. Lo stalker ha una vasta gamma di strumenti a propria disposizione: dai messaggi insistenti alle minacce. Spia, insegue, insulta, si apposta sotto l’ufficio o sotto casa… Lo stalker mette a soqquadro la vita della/e propria/e vittima/e,  ma molte donne non denunciano ancora (il 78%) anche se “i dati dimostrano che le vittime che scelgono di rivolgersi alle forze dell'ordine, spesso riescono a bloccare i comportamenti persecutori.” Per questo è importante che chi compie tali reati non abbia la possibilità di cavarsela pagando un risarcimento. Ed è importante che le indagini e gli accertamenti non durino anni. Leggi i dati della ricerca su L’Espresso.it

Ultimo aggiornamento ( giovedý 19 ottobre 2017 )