AGRICOLTURA: presentato il piano d'azione della Ministra
Scritto da Eva Panitteri   
mercoledý 09 ottobre 2019

ImageMIPAF - Le linee programmatiche presentate oggi dalla Ministra Teresa Bellanova alle Commissioni Agricoltura riunite di Camera e Senato, identificano i 10 obiettivi concreti per l'azione di Governo che saranno portati avanti “con il massimo impegno”. In sostanza la Ministra ha prospettato quelle che saranno le nuove strategie del suo Dicastero per far uscire le politiche agricole dalla “logica emergenziale” grazie ad un'azione e ad una “visione progettuale di lungo periodo”.

A partire da una “stretta collaborazione con il Parlamento” perché ci sono molte proposte di legge di fondamentale importanza da portare a compimento”. Senza dimenticare la necessità di semplificare e sburocratizzare il rapporto tra aziende ed istituzioni. Dalla trasparenza in etichetta alla lotta al caporalato, dal sostegno all’imprenditoria femminile ed al biologico, sino alla valorizzazione dell’agricoltura sociale, il progetto Bellanova convince.

Le linee programmatiche esposte sono le seguenti (in breve):

1) Rafforzamento della competitività delle imprese

2) Promozione e valorizzazione del Made in Italy nel mondo

3) Trasparenza in etichetta su qualità e provenienza di alimenti e materie prime

4) Legalità e correttezza sui mercati

5) Lotta al caporalato e rispetto dei diritti di lavoratori e lavoratrici

6) Clima: arginare gli effetti della crisi climatica

7) Innovazione sostenibile: +biologico +ricerca +investimenti e meno sprechi

8) Difesa del suolo agricolo e del patrimonio paesaggistico agricolo e forestale

9) Agricoltura sociale: valorizzazione per l’inclusione

10) Tutela del reddito dei pescatori

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 09 ottobre 2019 )