Christine Boutin: Ministra delle politiche per la casa e le aree urbane
Scritto da Redazione   
luned́ 30 aprile 2007

Image E' stata dal 1986 al 2007 deputata eletta nella regione Yvelines  e componente della Commissione affari culturali, sociali e della famiglia.  Oltre il ruolo ricoperto a livello  regionale e nazionale,  vanta un'esperienza  specifica - da sindaca a Auffargis e da vice sindaca a Rambouillet - che le sarà utile nel nuovo ruolo.

E' nata il 6 febbraio 1944 si è laureata in legge ed ha svolto anche attività da giornalista per il mesile "Dossier Familial" del Credit Agricole. E' conosciuta come cattolica fervente e impegnata . Ha fatto  parte del Consiglio superiore per le Adozioni, è stata consulente presso il Consiglio  pontificio per la famiglia, si è occupata anche di droga ed è membro della commissione consultiva sui diritti umani .

Ha scritto diversi saggi ne citiamo uno in particolare "L'embryon citoyen" nel 2001. 

Ultimo aggiornamento ( domenica 24 giugno 2007 )