spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Agosto 2020 Settembre 2020 Ottobre 2020
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 36 1 2 3 4 5 6
Settimana 37 7 8 9 10 11 12 13
Settimana 38 14 15 16 17 18 19 20
Settimana 39 21 22 23 24 25 26 27
Settimana 40 28 29 30
 

 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow *Lavoro arrow Parità salariale OBBLIGATORIA in Belgio
Parità salariale OBBLIGATORIA in Belgio PDF Stampa E-mail
Scritto da M.Giuliani   
venerd́ 14 novembre 2008

ImageBruxelles 12 nov 2008- La Ministra belga del Lavoro e delle Pari Opportunità, Joëlle Milquet  – nella ricorrenza della Giornata nazionale della Donna, martedì 11 novembre – ha informato che sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il Decreto reale che rende obbligatoria, in tutti i settori, la convenzione collettiva di lavoro n° 25. Tale convenzione   impone di garantire la parità salariale tra lavoratrici e lavoratori, in tutti i tipi e condizioni di remunerazione, ivi compreso i sistemi di valutazione delle funzioni.

La ministra ha inoltre ricordato che , il rapporto (2008) sulle differenze salariali,  dell’Istituto belga per l’Uguaglianza tra Donne e Uomini, dimostra che lo scarto medio tra i salari delle lavoratrici e dei lavoratori rimane ancora del 15%.

Marisa Giuliani (Bruxelles, 12/11/2008) ; Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB