spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Luglio 2017 Agosto 2017 Settembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 31 1 2 3 4 5 6
Settimana 32 7 8 9 10 11 12 13
Settimana 33 14 15 16 17 18 19 20
Settimana 34 21 22 23 24 25 26 27
Settimana 35 28 29 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Numero 72 arrow Solidarietà con le Donne Afgane
Solidarietà con le Donne Afgane PDF Stampa E-mail
Scritto da I.Giacobbe   
luned́ 04 maggio 2009

Image ROMA. Un presidio di solidarietà con le Donne Afgane si terrà mercoledì 6 maggio a Roma davanti all'ambasciata Afgana, in via Nomentana 120, a partire dalle ore 17,00. Nel documento sottoscritto dall'Udi romana "La goccia" e dalle associazioni femministe che aderiscono all'AFFI, interamente pubblicato sul sito della Casa Internazionale delle Donne si legge : " La legge schiavista che si vuole approvare in Afganistan – che chiamano nuovo diritto di famiglia - ...

prevede l’obbligatorietà per la moglie di ogni atto sessuale richiesto dal marito trasformando la libera sessualità coniugale in stupro; obbliga le donne a non opporre resistenza; vieta loro di uscire di casa, cercare lavoro, frequentare la scuola, né possono andare dal medico senza il permesso del marito; affida la custodia dei figli esclusivamente a padri e nonni." Gli uomini temono la loro intelligenza, il loro corpo che sa esprimere amore e può dare la vita; non accettano che la loro presenza ovunque come soggetti intacchi il loro potere.

I diritti delle donne sono diritti umani (ONU) e per affermarli troppe donne afgane sono state uccise negli ultimi anni. Quelle che nei giorni scorsi hanno manifestato contro questa legge sono state prese a sassate! Non dobbiamo lasciarle sole.

Ultimo aggiornamento ( marted́ 05 maggio 2009 )
 
< Prec.
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB