spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

CERCATECI ANCHE SUI SOCIAL @powergender

Calendario Eventi


 
Luglio 2019 Agosto 2019 Settembre 2019
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 31 1 2 3 4
Settimana 32 5 6 7 8 9 10 11
Settimana 33 12 13 14 15 16 17 18
Settimana 34 19 20 21 22 23 24 25
Settimana 35 26 27 28 29 30 31
 


AFFI

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home
La prima diacona italiana PDF Stampa E-mail
Scritto da Surfing   
martedì 11 maggio 2010

ImageROMA - Maria Vittoria Longhitano, 35 anni, siciliana, professoressa in un istituto milanese, è la prima donna italiana ad essere ordinata sacerdota nel nostro Paese. Verrà ordinata l'11 Maggio, alle ore11:00, nella chiesa anglicana di All Saints in via del Babuino, con una cerimonia religiosa aperta al pubblico: un evento unico nel nostro paese, di grande richiamo storico e sociale. "La mia ordinazione rappresenta una grande chance per tutte le donne di fede - spiega la Longhitano - significa speranza, significa dare l'impulso a un dibattito fra i cattolici, significa stimolare una riflessione su cosa significhi, in termini di perdita, negare alle donne la possibilità di vivere la loro vocazione al ministero ordinato. Finché il sacerdozio femminile resterà una tematica astratta, il pensiero comune sarà condizionato da pesanti barriere di pregiudizi. Quando la gente, invece, entra in contatto con una donna sacerdote, le barriere cadono automaticamente e si spogliano di tutte le connotazioni negative. Questo almeno mi ha insegnato la mia esperienza di diacona". (Fonte: La Repubblica)

Ultimo aggiornamento ( martedì 11 maggio 2010 )
 
< Prec.   Pros. >
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB