spacer.png, 0 kB
Power&Gender Testata giornalistica online Registrazione tribunale di Roma n° 481/2006 del 13/12/2006 Direttrice responsabile: Eva Panitteri
Edita dall'Associazione Power And Gender

Calendario Eventi


 
Luglio 2017 Agosto 2017 Settembre 2017
    Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
Settimana 31 1 2 3 4 5 6
Settimana 32 7 8 9 10 11 12 13
Settimana 33 14 15 16 17 18 19 20
Settimana 34 21 22 23 24 25 26 27
Settimana 35 28 29 30 31
 


AFFI

Lobby EU Donne

spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB




Home arrow Chi Siamo
Chi siamo
Scritto da La redazione di P&G   
domenica 16 maggio 2010

 

Direttrice:
Eva Panitteri
Vice Direttrice:
Irene Giacobbe
Surfing

GIM

Collaborano:
Emma Pietrafesa
La Redazione
 

 

 

 

 

 

POWER & GENDER è una testata giornalistica online, ed un progetto di libera informazione senza fini di lucro. Le collaborazioni non sono retribuite e si svolgono su base volontaria.

La nostra testata propone, attraverso le sue sezioni, articoli e materiali di varia natura, per promuovere

- la libera informazione, senza bavagli
- la formazione alla consapevolezza di genere

- il superamento di stereotipi e pregiudizi, e della violenza di genere
- i diritti delle donne
- i diritti umani
- le pari opportunità tra donne ed uomini, nel lavoro, nella società, nella vita di tutti i giorni
- il diritto alla salute di tutte e di tutti, insieme al diritto all'autodeterminazione
- informazione critica su temi di politica e di attualità
- esempi di buone pratiche
- appelli per la difesa della legalità, della giustizia, dei beni pubblici e della democrazia
- interventi legislativi e proposte di riforma, anche promossi dalla società civile
- la cultura, le arti, le lettere, lo sport, la musica, attraverso gli esempi ed i traguardi dei migliori talenti femminili e maschili, di ogni età


FILOSOFIA “Power & Gender

 

Libertà d’informazione & Rappresentazione

Power & Gender partecipa al gruppo di lavoro Donne e Media, costituito da giornaliste della carta stampata e del sistema audiovisivo per la democratizzazione dell’informazione e per una corretta rappresentazione delle donne nei media e nella società.

Aderisce al Gruppo GiULiA, la rete nazionale delle giornaliste unite libere autonome, che nasce in tempi di crisi grave del Paese, e di attacco alla dignità della donna, ai diritti del lavoro e dell'informazione.
Studi e Statistiche di Genere

Tra gli impegni di Power & Gender, anche quello di porre speciale attenzione al complesso mondo del lavoro, con i suoi differenziali salariali, gli ostacoli nell’accesso o nei percorsi di carriera, ai ritardi nel riconoscimento delle competenze professionali.

Senza dimenticare temi quali la conciliazione tra i tempi di vita e di lavoro, la qualità della vita, la cura delle persone non autosufficienti o dei bambini, la qualità stessa del lavoro, le ingiustizie, le violazioni, il lavoro nero, la precarietà...
Femminicidio & violenza contro le donne

Sono temi ai quali la redazione presta speciale attenzione. Che la violenza sia agita in famiglia, in strada, negli ambienti di svago o di lavoro, sui Social network o nel Web, Power & Gender ne condanna la scelta e l'uso, insieme a tutti gli atti di costrizione e di prevaricazione propri della violenza fisica e psicologica.
Abbiamo scelto di lavorare per la concreta sensibilizzazione al rifiuto sia del modo di agire violento, che del modello di pensiero violento. Anche e soprattutto quando si esprime attraverso le parole di un linguaggio stereotipato, offensivo o semplicemente sciatto e magari distratto. Agiamo in questo senso attraverso la collaborazione alla stesura di vademecum, e-book e manuali, con riflessioni mirate e denunce, e la raccolta e pubblicazione di materiali tematici. E con la nostra FAD.

Formazione all’uso consapevole del WEB

Power & Gender punta i riflettori sui pericoli online che nascono anche (ma non solo!) dalla poca consapevolezza delle ripercussioni su di sé e sugli altri di un cattivo uso del web.

Attraverso la nostra FAD, e con articoli di riflessione, ricerche mirate, pubblicazioni, collaborazioni con soggetti terzi, link a siti specializzati e pubblicazioni, vogliamo proporre mezzi e metodi concreti per indirizzare all’uso corretto e consapevole di uno strumento di per sé neutrale, ma potente, e potenziale fonte di rischi e di pericoli. Gioco d’azzardo, pedo-pornografica, cyber bullismo, trolling, harrasment, hate speech… solo per citarne alcuni.
Empowerment delle donne & Formazione alla consapevolezza di genere

Abbiamo come riferimento la piattaforma d’Azione di Pechino, sottoscritta dai paesi membri dell’assemblea delle Nazioni Unite, ed i documenti dell’Unione Europea e del Consiglio d’Europa.

Prendiamo in esame la situazione esistente in Italia e nel resto del mondo; ogni acquis è registrato e segnalato negli spazi e nelle sezioni online della nostra testata.

Segnaliamo le eccellenze al femminile, i risultati ed i percorsi delle donne maggiormente degni di nota, per dimostrare alle nuove generazioni che le donne sono vitali, attive ed estremamente presenti tanto nel tessuto sociale italiano quanto in quello mondiale. Start-up, nuove generazioni, generazioni over che si reinventano, scrittrici, imprenditrici, musiciste, professoresse, scienziate, matematiche, politiche, donne comuni… Diamo voce e visibilità all’empowerment delle donne, ovunque esso sia!
Interventi Legislativi & Rappresentanza

Promuoviamo la riforma del lavoro, la riforma della rappresentanza, la modifica delle leggi elettorali.

Promuoviamo la democrazia paritaria, i laboratori ed i progetti che si muovono in questo senso, per la presenza di donne ed uomini in pari numero nelle istituzioni, come in ogni altro luogo in cui si decide.

Formazione a Distanza, ovvero la nostra FAD

Oltre al nostro impegno per promuovere un linguaggio libero da stereotipi e pregiudizi, curiamo un programma di Formazione a Distanza (FAD), che è stato sino al 2015 parte integrante del master di primo livello sulle Pari Opportunità dell’Università Roma 3.

La FAD è protetta da copyright e proprietà letteraria. Gli articoli della testata sono invece riproducibili linkando o citando la fonte.

A DISPOSIZIONE degli UTENTI abbonati alla FAD
Materiale di studio attuale e mirato (unità didattiche in forma di slide) per un percorso formativo tematico tra violazioni, stereotipi e disparità, che viaggia di pari passo con le leggi e gli ultimi studi correlati.

Documenti aggiornati sui temi trattati, scaricabili per lo studio, la riproduzione e la diffusione (anche on line).
Una raccolta legislativa tematica aggiornata.

A DISPOSIZIONE di LETTRICI e LETTORI
Un vasto database di tutti gli articoli ed i fogli del ‘Giornale’ dal 2006 ad oggi.
Video di natura e rilevanza varia, politica, sociale, culturale…
Sezioni tematiche per un accesso veloce alle sezioni di interesse specifico.
Link a siti d’interesse, partner e/o amici.

 

Ultimo aggiornamento ( luned́ 27 febbraio 2017 )
 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB